ASST Rhodense Garbagnate Milanese ricerca infermieri

I posti sono messi a disposizione con contratti a tempo indeterminato.

di Valentina Cervelli 1 maggio 2018 11:45

L’ASST Rhodense Garbagnate Milanese è alla ricerca di infermieri e per questo ha indetto un concorso pubblico con cui assumere con contratto a tempo indeterminato 11 risorse in cat. D. Scopriamo cosa c’è da sapere per approfittare di questa occasione.

Il bando scade il prossimo 24 maggio. I posti sono così suddivisi:

  • 1 posto presso A.S.S.T. Rhodense
  • 4 posti presso A.S.S.T Gaetano Pini / C.T.O.
  • 3 posti presso A.S.S.T. Santi Paolo e Carlo
  • 3 posti presso A.S.S.T. Valle Olona.

Requisiti

Ecco i requisiti richiesti dall’ASST Rhodense Garbagnate Milanese per la partecipazione al concorso:

  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’UE o di altre categorie previste dal bando
  • idoneità fisica all’impiego
  • laurea in Infermieristica o Diploma universitario di Infermiere, oppure diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti al Diploma Universitario
  • iscrizione all’albo professionale
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

I candidati che risulteranno idonei dovranno affrontare eventualmente una prova di preselezione indetta nel caso le domande di partecipazione siano superiori a 2000. Esso consisterà nell’affrontare un test a risposta multipla su cultura generale, capacità logiche e di ragionamento, conoscenze di base delle materie oggetto della prova d’esame. Il concorso vero e proprio si baserà su una prova scritta, una pratica ed una orale.

Per partecipare

Per partecipare al concorso indetto dall’ASST Rhodense Garbagnate Milanese, i candidati dovranno  inviare le domande di ammissione entro il 24 Maggio 2018, come già sottolineato, utilizzando esclusivamente l’apposito modulo online raggiungibile alla seguente pagina web. Si tratta di un’ottima opportunità per coloro che cercano lavoro in ambito sanitario.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti