Concorso per funzionari dell’Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate ha indetto una selezione per il reclutamento di oltre 800 funzionari: i dettagli del bando di concorso.

di piero81 25 febbraio 2015 20:09

L’Agenzia delle Entrate ha indetto un concorso pubblico finalizzato al reclutamento di 892 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria. L’assunzione si intende a tempo indeterminato.

Vediamo qui di seguito quali sono i requisiti necessari per l’ammissione al concorso dell’Agenzia delle Entrate e come inviare la propria candidatura.

Concorso per funzionari dell’Agenzia delle Entrate, i requisiti

Per presentare domanda di ammissione al concorso pubblico dell’Agenzia delle Entrate è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o diplomi di laurea equipollenti per legge, conseguiti presso una università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto
  • cittadinanza italiana
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari
  • godimento dei diritti politici e civili
  • idoneità fisica all’impiego

I posti di funzionari per l’Agenzia delle Entrate sono così ripartiti sul territorio nazionale:

  • 110 in Emilia Romagna
  • 20 Liguria
  • 470 Lombardia
  • 110 Piemonte
  • 42 Toscana
  • 140 Veneto

Nella domanda di ammissione al Concorso i candidati dovranno indicare una sola sede, pena l’esclusione.

Concorso per funzionari dell’Agenzia delle Entrate, come candidarsi

Per maggiori dettagli consultare il bando di concorso scaricabile dal sito dell’Agenzia a questo link.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate esclusivamente in via telematica entro e non oltre le ore 23.59 del 26 marzo 2015. Al termine dell’operazione, se questa è andata a buon fine, i candidati riceveranno una mail di conferma della ricezione della candidatura.

Decorsi i termini per l’invio della candidatura, i candidati dovranno poi stampare la domanda inviata e portarla con sé il giorno della prima prova.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti