ENI, opportunità di impiego all’estero: come e dove inviare il CV

Il famoso ente pubblico italiano è in cerca di Assistant Driller per le proprie sedi estere.

di Elena Arrisico 4 maggio 2013 9:10

ENI – nota azienda italiana creata dallo Stato come ente pubblico, operante nei settori riguardanti il petrolio, il gas naturale, la petrolchimica e l’energia elettrica – offre alcune possibilità di lavoro presso alcune delle proprie sedi presenti all’estero.

ENI – ex Ente Nazionale Idrocarburi – è nata nel 1953 sotto la presidenza di Enrico Mattei, che ne fu il presidente fino alla sua morte avvenuta nel 1962. Successivamente, l’ente è divenuto società per azioni nel 1992 ed è operante nei settori riguardanti il petrolio, il gas naturale, la petrolchimica e l’energia elettrica, fra le altre cose. Oggi, la nota azienda italiana è presente in circa 70 paesi del mondo, dove trovano impiego oltre 76 mila lavoratori.

Al momento, ENI è alla ricerca di nuove risorse da assumere con contratti di apprendistato e da inserire all’interno del proprio team presente all’estero. Diamo, quindi, uno sguardo ad una delle posizioni attualmente attive e a parte dei requisiti richiesti per potersi candidare:

Assistant Driller:

  • Diploma tecnico
  • Età non superiore ai 29 anni
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Disponibilità a lavorare su turni
  • Disponibilità a lavorare all’estero

I candidati che saranno selezionati saranno assunti con contratto di apprendistato e dovranno assistere il Capo Perforatore nelle varie attività lavorative da svolgere. Prima di iniziare l’impiego, inoltre, è previsto un periodo formativo, che servirà ai neoassunti per ottenere le giuste competenze relative alla mansione da svolgere.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web dell’ENI dove, cliccando sulla voce dedicata alle offerte lavorative, potrete sfogliare tutte le posizioni attualmente attive – compresi tutti i requisiti richiesti, i luoghi di lavoro e tutte le informazioni di cui avete bisogno per potervi candidare per le posizioni di vostro interesse – ed inviare il vostro curriculum vitae – completo di tutti i vostri dati – secondo le modalità richieste dalla famosa azienda italiana.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: assistenti · eni
Commenti