I migliori lavori del 2013 nel settore tecnologico

Vi state chiedendo quali siano i lavori migliori del 2013 nel settore tecnologico? Ecco la classifica stilata da U.S.News & World Report.

di Elena Arrisico 23 marzo 2013 9:25

U.S. News & World Report – nota rivista americana – ha stilato la classifica dei 10 lavori migliori del 2013 nel settore tecnologico. Diamo un’occhiata, dunque, alle occupazioni considerate le migliori nel campo tech:

1. Analista di Sistema
Al primo posto, figura il professionista appassionato di personal computer, che analizza ed individua soluzioni hardware e software. Il salario medio è di circa 60 mila euro, più o meno 78 mila dollari.

2. Amministratore di Database
Figura professionale che crea, aggiorna e testa database. Il salario medio è di circa 58 mila euro, più o meno 75 mila dollari.

3. Sviluppatore Software
Questa categoria professionale si occupa della creazione e della gestione di software ed è un mestiere che dovrebbe crescere ulteriormente nei prossimi anni. Il salario medio è di circa 68 mila euro, più o meno 89 mila dollari.

4. Web Developer
Specialisti che si occupano della gestioni di sito web, assicurandone il corretto funzionamento e praticità. Sono previste circa 65.700 new entry in questa categoria per il 2020. Il salario medio è di circa 60 mila euro, più o meno 78 mila dollari.

5. Programmatore
Figura professionale che si occupa della programmazione di software, testandolo e verificando il corretto funzionamento del personal computer. Il salario medio è di 56 mila euro, più o meno 72 mila dollari.

6. Ingegnere Meccanico
Mente creativa ed amore per la matematica sono qualità fondamentali per svolgere questo mestiere. Il salario medio è di 61 mila euro, più o meno 79 mila dollari.

7. IT Manager
Figura professionale che si occupa del funzionamento delle strutture hardware e software presenti all’interno di un’azienda. Il salario medio è di 91 mila euro, più o meno 118 mila dollari.

8. Sistemista
Questo specialista informatico opera nel campo della manutenzione, della progettazione e dell’aggiornamento di sistemi operativi, oltre ad occuparsi del corretto funzionamento di hardware e software. Il salario medio è di 54 mila euro, più o meno 70 mila dollari.

9. Ingegnere Civile
Figura professionale che progetta infrastrutture destinate all’uso civile e tutte le aree relative. Il salario medio è di 60 mila euro, più o meno 77 mila dollari.

La tecnologia è diventata una parte importante della vita di tutti, un ambito in cui tutto si muove ad un ritmo veloce e, dunque, settore fondamentale ed in continua espansione anche nel mercato del lavoro.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti