Lavorare in Timberland: come fare richiesta

L'azienda americana è in cerca di personale da impiegare presso i propri store presenti in Italia e nel mondo.

di Elena Arrisico 14 febbraio 2013 9:15

Timberland – azienda statunitense, che si occupa di calzature – è in cerca di diverse figure professionali, in Italia e all’estero.

The Timberland Company è un’azienda di abbigliamento – si occupa, in particolar modo, di calzature – nata negli USA, nel 1973, da un’idea di Nathan Swartz, che ha iniziato la sua carriera come apprendista calzolaio.

L’azienda è, oggi, presente in tutto il mondo – vanta circa 5.500 dipendenti – ed il primo store europeo dell’azienda vide la luce a Londra, nel 1990. La filosofia dell’azienda è quella di fornire prodotti in grado di durare un anno intero e che siano pratici e confortevoli da indossare per tutto il giorno.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web di Timberland dove, cliccando sulla voce dedicata alle carriere, potrete sfogliare tutte le posizioni lavorative attualmente attive – compresi i requisiti richiesti per potersi candidare – ed inviare il vostro curriculum vitae, secondo le modalità indicate dall’azienda.

Inoltre, se nessuna delle posizioni attualmente attive dovesse rispecchiare le vostre esigenze, è possibile inviare una candidatura spontanea all’azienda, che vi contatterà non appena vi saranno opportunità lavorative in linea con le vostre caratteristiche e capacità.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti