Parlamento Europeo, concorso per Assistenti

Ottima occasione di impiego per diplomati presso il Parlamento Europei: i dettagli del bando di concorso.

di piero81 14 dicembre 2014 8:14

L’EPSO, l’Ufficio di Selezione del Personale Europeo, ha indetto un bando di concorso per la copertura di 30 posti di assistente presso il Parelamento Europeo.

Per candidarsi al concorso c’è tempo fino al 13 gennaio 2015. Vediamo qui di seguito i requisiti necessari per partecipare e le modalità di iscrizione.

Concorso per assistenti al Parlamento Europeo, requisiti e selezione

Per poter partecipare al concorso indetto dall’EPSO per l’assegnazione di 30 posti come assistenti è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea;
  • Godimento dei diritti civili;
  • Regolarità nei confronti dell’obbligo di leva;
  • Possesso di un diploma di scuola media superiore attinente alla natura delle funzioni da svolgere, esperienza professionale di almeno tre anni, di cui almeno due in rapporto diretto con tali funzioni; oppure diploma che dia accesso agli studi superiori ed esperienza professionale di almeno sei anni, di cui almeno cinque in rapporto diretto con le funzioni da svolgere.
  • Conoscenza fluente ed approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea.

La selezione avverrà per titoli ed esami: i candidati che risulteranno maggiormente in linea con i requisiti richiesti saranno contattati dall’EPSO per sostenere un colloquio a Bruxelles (l’EPSO mette a disposizione un contributo forfettario per le spese di viaggio e alloggio).

Concorso per assistenti al Parlamento Europeo, come candidarsi

Per tutte le informazioni sul concorso per assistenti al Parlamento Europeo consultare la pagina dedicata del sito dell’EPSO. Le candidature potranno essere inviate attraverso il portale EPSO entro e non oltre le ore 12 (ora di Bruxelles) del 13 gennaio 2015.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti