Regione Molise, bando per 7 amministrativi a tempo indeterminato

Sono ben due i bandi di concorso indetti dalla Regione Molise per la selezione di istruttori e funzionari amministrativi.

di Simona Torrettelli 10 dicembre 2012 15:37

Fra i compiti della Regione c’è anche una importante funzione amministrativa che riguarda il controllo e la supervisione del mercato del lavoro. Per facilitare questo scopo sono nate molte agenzie regionali che hanno lo scopo di facilitare l’ingresso dei cittadini nel mondo del lavoro e di fornire gli strumenti necessari alle imprese che operano sul territorio.

La Regione Molise ha come capoluogo Campobasso ed è divisa nelle province di Isernia e Campobasso. Venne istituita nel 1963 come distaccamento burocratico e amministrativo dall’Abruzzo. E’ diventata autonoma nel 1970.

L’Agenzia per il Lavoro della Regione Molise ha pubblicato due bandi di concorso con lo scopo di individuare 7 profili amministrativi da inserire con un contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato. Vediamo le specifiche dei due concorsi:

  • n. 2 posti per Istruttore amministrativo-tecnico, categoria C, posizione economica C1. I profili saranno assegnati al servizio “Sistema Informativo Lavoro” dell’appposita Agenzia della Regione Molise. Le risorse dovranno fornire supporto tecnico e operativo di natura informatica, gestire il sito web istituzionale e occuparsi della manutenzione della rete.
  • n. 5 posti per Funzionario amministrativo contabile, categoria D3. I profili saranno assegnati ai servizi “Osservatorio del mercato del lavoro“. Dovranno svolgere analisi della caratteristiche della domanda e dell’offerta, degli interventi di politica attiva e di inclusione sociale, sviluppando metodologie per il controllo continuo del mercato del lavoro.

I requisiti comuni ad entrambi i profili sono:

  • cittadinanza europea
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati destituiti o dispensati presso una Pubblica Amministrazione
  • non aver riportato condanne penali

Per quanto riguarda il primo bando occore il possesso del diploma di maturità, mentre per il secondo bando è necessario il diploma di laurea in giurisprudenza, scienze delle pubbliche amministrazioni, economia e commercio o discipline equivalenti.

CANDIDATURE
Tutti coloro che sono interessati a partecipare ai bandi di concorso indetti dall’Agenzia del Lavoro della Regione Molise, possono valutare i dettagli dell’offerta sul sito web del gruppo e seguire le modalità per l’invio della propria candidatura. Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato per il 27 dicembre 2012.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti