Scrivete e conoscete l’inglese? Assunzioni all’estero con T–Kits

La Commissione Europea ed il Consiglio d'Europa sono promotori dei T-Kits, che permetteranno a giovani scrittori di fare un'esperienza internazionale.

di Elena Arrisico 14 gennaio 2013 10:57

Vi piace scrivere, conoscete l’inglese e vorreste cercare fortuna all’estero? Allora, questo annuncio potrebbe fare al caso vostro, perché grazie ad un accordo tra la Commissione Europea ed il Consiglio d’Europa nel campo delle politiche giovanili sarà possibile fare un’esperienza lavorativa di tutto rispetto in Europa.

L’opportunità di lavoro riguarda scrittori ed editor, che verranno assunti grazie ai Training Kits (T-Kits), che riguarderanno in special modo il lavoro giovanile e lo sviluppo sostenibile. Nello specifico, si cercano 3 scrittori ed 1 editor, che dovranno occuparsi della redazione del manuale in questione. Il T-Kit sarà uno strumento di supporto per ragazzi lavoratori nell’ambito dello sviluppo sostenibile.

Il pagamento avverrà in base al numero di pagine o di capitoli scritti per il T-Kit: cifrà che – solitamente – è di circa 80 euro per pagina per gli scrittori, mentre per gli editor circa 250 euro al giorno per via della coordinazione dell’attività di redazione. Oltre a tutto questo, i lavoratori avranno una retribuzione giornaliera di 250 euro per partecipare alle riunioni della redazione, che avverranno a Strasburgo – in Francia – all’inizio e alla fine del percorso lavorativo. Importante sottolineare che tutte le spese relative ai viaggi, al vitto e all’alloggio – per via delle riunioni in questione – saranno a carico delle organizzazioni che sponsorizzano il progetto.

Adesso, diamo un’occhiata ai requisiti richiesti per potersi candidare:

  • Ottima conoscenza di vari approcci e tecniche relativi ad attività di sviluppo sostenibile e progetti educativi
  • Esperienze di lavoro nel campo dello sviluppo sostenibile e del lavoro giovanile in vari contesti
  • Conoscenza della materia a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale
  • Pregressa esperienza nella formazione giovanile sullo sviluppo sostenibile
  • Precedente esperienza nella scrittura per le pubblicazioni
  • Capacità di scrittura anche per materiale formativo
  • Ottima capacità di scrittura in lingua inglese

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Bene, non vi resta che inviare il vostro curriculum vitae – massimo 2 pagine di lunghezza – completo di lettera di presentazione – massimo 1 pagina di lunghezza – ed un esempio di non più di 3 pagine sui vostri precedenti lavori, via e-mail, all’indirizzo di posta elettronica [email protected] partenariatoeu.coe.int

Il tutto dovrà pervenire, in lingua inglese, entro e non oltre il 20 gennaio 2013.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti