Aziende straniere assumono: 175 offerte per l’Italia

Diverse le figure professionali ricercate ed i luoghi di lavoro proposti nel nostro Paese.

di Elena Arrisico 30 ottobre 2012 10:46

Si sa che molti ragazzi, ormai, spiccano il volo all’estero in cerca di un impiego che possa dare un futuro – cosa che non accade quasi più in Italia – o per la voglia di lavorare comunque per un’azienda estera: se non fosse possibile emigrare e trasferirsi in un altro Paese, però, come fare? Diverse multinazionali straniere sono, attualmente, in cerca di personale ed offrono molteplici opportunità di lavoro in Italia per l’apertura di nuove filiali.

Sono circa 175 le offerte di lavoro proposte in questi giorni, provenienti da General Electric, Altran e Tiger, aziende operanti da diversi anni nel nostro Paese.

La prima società è un’azienda americana, leader nella produzione di energia, che è arrivata in Italia nel lontano 1922. Sono previste nuove assunzioni per le sedi di Milano, Firenze, Bari, Cosenza e Catania, dove si cercano ingegneri meccanici ed aerospaziali, laureati in ingegneria gestionale ed in scienze economiche e finanziarie, periti elettrici e meccanici. Per inviare la propria candidatura, bisogna andare al seguente link e cliccare sulle regioni di interesse per visualizzare tutte le offerte di lavoro proposte per quella determinata regione.

Altran è una società francese, specializzata nella consulenza all’innovazione tecnologica. L’azienda intende assumere 80 persone presso le proprie sedi qui in Italia. Per proporre la propria candidatura e visualizzare tutte le offerte di lavoro disponibili, basta andare a questo link.

Tiger, infine, è un’azienda danese che si occupa della vendita di oggetti moda e design a basso costo. Tiger Italia è alla ricerca di commessi ed addetti alle vendite; per avere, quindi, maggiori informazioni in merito, basta andare sul sito Tiger e cliccare la voce “Lavora con Noi“.

32 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti