Concorso per infermieri per gli Ospedali dei Colli di Napoli

Sono richiesti dei requisiti specifici per accedere alla selezione.

di Valentina Cervelli 16 ottobre 2017 11:48

L’Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli, di cui fanno parte gli ospedali Monaldi, Cotugno e C.T.O., ha lanciato un concorso pubblico per l’assunzione di 33 infermieri con un contratto a tempo determinato, eventualmente rinnovabili in caso di necessità.

Il profilo ricercato è quello del C.P.S. Infermiere di categoria D: il bando in questione scade il prossimo 24 ottobre.

Requisiti

Per partecipare al concorso per infermieri degli Ospedali dei Colli è necessario avere:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea, fatte salve le equiparazioni previste dalla vigente normativa in materia (art. 38 D. Lgs. n. 165/2001)
  • idoneità fisica all’impiego
  • diploma di Laurea di primo livello in professioni sanitarie infermieristiche o diploma universitario conseguito ai sensi dell’art. 6, co. 3, D. Lgs. n. 502/1992 o diplomi e/o attestati equipollenti
  • iscrizione all’Albo Professionale degli Infermieri.

Il concorso è per titoli e colloquio e quindi prevede, un colloquio orale ed una prova di preselezione se le domande pervenute fossero più di 500.

Per candidarsi

Per candidarsi al concorso per infermieri agli Ospedali dei Colli, tutte le persone interessate e pdevono inviare la propria domanda di partecipazione redatta in carta semplice, entro le ore 23:59 del 24 ottobre 2017 al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Specialistica “Ospedali dei Colli”, Via Leonardo Bianchi s.n.c., CAP 80131 Napoli.

E’ importante sottolineare che verranno accettate solo le domande inviate esclusivamente per via telematica tramite l’utilizzo di una mail di posta elettronica certificata all’indirizzo dedicato [email protected] Per ottenere maggiori informazioni su questa opportunità di lavoro è possibile leggere il bando integrale dello stesso pubblicato anche sul sito dell’Azienda Ospedaliera in questione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti